E2sco galleria immagini E2sco galleria immagini E2sco galleria immagini E2sco galleria immagini

Un successone per il seminario sulla certificazione energetica.

Mercoledì scorso, a Bareggio il primo meeting tra tecnici comunali. Per il prossimo futuro già in cantiere un ciclo di incontri di approfondimento.

La certificazione energetica degli edifici è una realtà. Trattandosi di un nuovo procedimento, che vede coinvolti anche gli uffici tecnici dei Comuni, E2sco Srl, in qualità di società volta a migliorare l’efficienza energetica nel territorio in cui opera, si è già attivata con iniziative ad hoc destinate a tutti i suoi 20 Comuni soci.

Mercoledì scorso, presso la biblioteca civica di Bareggio, si è svolto un primo seminario in materia di certificazione energetica, promosso da E2sco srl in collaborazione con Integra Srl (azienda facente parte della compagine sociale di E2sco per la parte privata). Gli interventi, tenuti dagli ingegneri Luca Bertoni e Michele Sardi, hanno affrontato gli aspetti normativi, nazionali e regionali, i compiti dei Comuni nonché le modalità per valutare i progetti presentati e alcuni casi studio. Le relazioni saranno pubblicate sul sito www.e2sco.it nei prossimi giorni.

Al seminario, i cui lavori sono stati aperti dall’assessore di Bareggio Tina Ciceri, hanno partecipato tecnici e amministratori dei Comuni di Arluno, Ossona, Marcallo con Casone, Sedriano, Mesero, Cassinetta di Lugagnano, Corbetta, Bareggio, Vittuone, Albairate, Arluno, Cuggiono. “In occasione dell’avvio di questa ulteriore attività tipica delle esco: divulgazione e informazione in campo energetico ed ambientale, siamo più che soddisfatti dell’esito dell’iniziativa. La numerosa partecipazione dimostra che la materia ha necessità di essere trattata in forma completa e approfondita – commenta Tito Cattaneo, presidente di E2sco –. Poiché si tratta di nuovo argomento, anche piuttosto complesso da affrontare, abbiamo dunque in programma un ciclo di incontri di approfondimento di quattro mezze giornate destinato sempre ai Comuni nostri soci. Perché la riduzione dei consumi energetici si gioca anche con un nuovo modo di fare edilizia: meno dispersioni e più energia da fonte rinnovabile”.

Alto l’interesse anche dal Comune di Bareggio, che ha ospitato l’iniziativa. “Parlare di certificazione energetica degli edifici ormai è una realtà diffusa – dichiara l’Assessore all’Ecologia, Roberto Correnti –. L’applicazione della normativa vigente in materia di risparmio energetico ha fatto si che il tema della sostenibilità ambientale degli interventi sul territorio si collochi tra i principali criteri ispiratori delle politiche di sviluppo della nostra Città. Il Comune di Bareggio è particolarmente sensibile a questo argomento, tant’è che si è tempestivamente attivato approvando il regolamento per l’edilizia sostenibile nel mese di novembre dell’anno scorso, allo scopo di diffondere a tutta la cittadinanza la cultura dell’efficienza energetica. La materia, tuttavia, deve essere affrontata nella sua interezza. Ben vengano, dunque, iniziative come questa. È nostra intenzione, a riguardo, promuovere un incontro analogo per il nostro Comune, destinato a tecnici e privati”.

Form@ambiente