E2sco galleria immagini E2sco galleria immagini E2sco galleria immagini E2sco galleria immagini

Bruxelles. Siglato al Parlamento Europeo il Patto dei Sindaci.

 

Martedì 4 maggio il Presidente di E2, Tito Cattaneo, con rappresentanti di 8 Comuni soci (Cannobio, Casorezzo, Cuggiono, Marcallo con Casone, San Giorgio su Legnano, Villa Cortese, Zibido San Giacomo, Cornaredo) hanno partecipato alla cerimonia di sottoscrizione ufficiale del Patto dei Sindaci che si è svolta nell’emiciclo del Parlamento Europeo a Bruxelles. Altri 4 Comuni (Albairate, Cisliano, Gerenzano, Rosate) hanno delegato il Presidente di E2 a sottoscrivere il patto.

Ad oggi i Comuni soci di E2 che hanno già sottoscritto il Patto sono quindi 12. Il numero è destinato a crescere: la società sta organizzando una seconda missione a Bruxelles in occasione della cerimonia di sottoscrizione del Patto prevista ad ottobre.

Aderire al Patto dei Sindaci significa sottoscrivere un impegno a raggiungere entro il 2020 un ambizioso obiettivo: ridurre del 20% le emissioni di gas inquinanti, incrementare del 20% l’uso delle fonti rinnovabili e generare risparmi energetici per una equivalente percentuale.

Form@ambiente